.

.

Spirito Santo

Spirito Santo
Vieni....

Corpus Domini

Corpus Domini

Nel Corpo e nel Sangue di Gesù

Ciascun uomo possa "sentire e gustare" la presenza di Gesù e Maria, SS. Madre della Pentecoste, nella propria vita, in ogni attimo della propria giornata.

Nello Splendore della Resurrezione del Signore l'uomo trovi la sua vera dimensione e riesca ad esprimerla con Amore e Carità.

Maria SS. di Montevergine

S. Ignazio di Loyola

S. Ignazio di Loyola

S. Rita

S. Rita

S. Lucia

S. Lucia

Camminiamo sulla strada

mercoledì 30 settembre 2009

San GIROLAMO (O GEROLAMO) Sacerdote e dottore della Chiesa
Stridone (confine tra Dalmazia e Pannonia), ca. 347 - Betlemme, 420
Fece studi e enciclopedici ma, portato all'ascetismo, si ritirò nel deserto presso Antiochia, vivendo in penitenza. Divenuto sacerdote a patto di conservare la propria indipendenza come monaco, iniziò un'intensa attività letteraria. A Roma collaborò con papa Damaso, e, alla sua morte, tornò a Gerusalemme dove partecipò a numerose controversie per la fede, fondando poco lontano dalla Chiesa della Natività, il monastero in cui morì. Di carattere focoso, soprattutto nei suoi scritti, non fu un mistico e provocò consensi o polemiche, fustigando vizi e ipocrisie. Scrittore infaticabile, grande erudito e ottimo traduttore, a lui si deve la Volgata in latino della Bibbia, a cui aggiunse dei commenti, ancora oggi importanti come quelli sui libri dei Profeti.
www.santiebeati.it/dettaglio/24650
Santa SOFIA (SONIA) Martire

www.santiebeati.it/dettaglio/72450
Sant' ANTONINO DI PIACENZA

www.santiebeati.it/dettaglio/72500
Sant' ONORIO DI CANTERBURY Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/72550
San FRANCESCO BORGIA Sacerdote

Gandia, Spagna, 28 ottobre 1510 - Roma, 30 settembre 1572
Nato nel 1510 a Gandia, in Spagna, fu paggio presso la Corte di Carlo V. Si sposò con Eleonora de Castro da cui ebbe otto figli. Nonostante gli impegni che la carica di Viceré dell...www.santiebeati.it/dettaglio/73800
San GREGORIO ILLUMINATORE Vescovo, Apostolo degli Armeni 257 - 332

Gregorio l'Illuminatore è l'apostolo degli Armeni, nazione che si convertì al cristianesimo nel 301. Nato nel 260 circa scampò a una strage della sua famiglia e venne educato alla ...www.santiebeati.it/dettaglio/72525
Sant' AMATO DI NUSCO Vescovo

Nusco, 1003 ca. - 30 settembre 1093
Originario di Nusco, in Irpinia, tra le valli dell'Ofanto e del Calore, Amato nasce intorno al 1003. Figlio di in una famiglia benestante del luogo, diventa sacerdote in giovane et...www.santiebeati.it/dettaglio/90414
Santi URSO E VITTORE Martiri della Legione Tebea

m. Soleure (Svizzera), fine III secoloI
santi Urso e Vittore sono ritenuti dalle fonti più antiche gli unici soldati della Legione Tebea scampati all’eccidio di Agauno (odierna Saint-Maurice in Svizzera) e come tali ri...www.santiebeati.it/dettaglio/92655
Beato GIOVANNI NICOLA (JEAN-NICOLAS) CORDIER Sacerdote gesuita

martire Saint-André, Francia, 3 dicembre 1710 – Rochefort, Francia, 30 settembre 1794
www.santiebeati.it/dettaglio/93224
Sant' EUSEBIA

m. 497 circawww.santiebeati.it/dettaglio/72490
San SIMONE DI CREPY Monaco

m. 1082
Essendo conte di Crépy in Francia, rinunciò a tutte le ricchezze, per condurre una vita monastica e posteriormente farsi eremita nel Macico do Jura.www.santiebeati.it/dettaglio/72510
Sant' ISMIDONE DI DIE Vescovo

www.santiebeati.it/dettaglio/72520
Beata FELICIA MEDA Suora

Sec.XV
www.santiebeati.it/dettaglio/90461
Beato FEDERICO ALBERT Sacerdote e fondatore
Torino, 16 ottobre 1820 – Lanzo Torinese, 30 settembre 1876
www.santiebeati.it/dettaglio/91908

martedì 29 settembre 2009

Santi del giorno 29 set. 2009

Santi Michele, Gabriele e Raffaele, arcangeli

San Michele Arcangelo
Nel Nuovo Testamento il termine" arcangelo" é attribuito a Michele. Solo in seguito venne esteso a Gabriele e Raffaele, gli unici tre arcangeli riconosciuti dalla Chiesa, il cui nome é documentato nella Bibbia. San Michele, "chi come Dio?", é capo supremo dell'esercito celeste, degli angeli fedeli a Dio. Antico patrono della Sinagoga oggi é patrono della Chiesa Universale, che lo ha considerato sempre di aiuto nella lotta contro le forze del male.




San Gabriele,

"colui che sta al cospetto di Dio", particolarmente venerato anche presso i musulmani, e l'annunciatore per eccellenza delle rivelazioni di Dio ed é, forse, colui che fu vicino a Gesù nell'agonia fra gli ulivi.






San Raffaele
"Dio guarisce", é nominato ampliamente nel libro di Tobia ed in molti apocrifi ed é invocato come guaritore.

Altri Santi del giorno:
Santi MICHELE DI AOZARAZA, GUGLIELMO COURTET, VINCENZO SHIWOZUKA, LAZZARO DI KYOTO E LORENZO RUIZ Martiri
+ Nagasaki, Giappone, 29 settembre 1637 www.santiebeati.it/dettaglio/72250
San GRIMOALDO DI PONTECORVO Sacerdote
Sec. XIII
www.santiebeati.it/dettaglio/90894
San LOTARIO I Imperatore e monaco
795 – 29 settembre 855
Sacro Romano Imperatore, re d'Italia dal 818 al 839, era il figlio maggiore dell'imperatore Ludovico il Pio e di sua moglie Irmengarda. Si sa poco dei primi anni della sua vita, ch...www.santiebeati.it/dettaglio/91139
San GIOVANNI DA DUKLA Francescano polacco
Dukla, Polonia, 1414 - Leopoli, 29 settembre 1484
Nacque a Dukla, città fra i monti Carpazi in Polonia, nel 1414. Da giovane Giovanni entrò fra i Frati minori conventuali. Completati gli studi, fu ordinato sacerdote, divenendo sup...www.santiebeati.it/dettaglio/91624
Sante RIPSIMA, GAIANA E COMPAGNE Martiri in Armenia
Roma, III-IV secolo – Valeroctiste (Armenia), † 4 e 5 novembre 313 www.santiebeati.it/dettaglio/92729
San RENATO GOUPIL Martire Saint-Martin-du-Bois, Francia,
15 maggio 1608 - Ossenon, U.S.A., 29 settembre 1642 www.santiebeati.it/dettaglio/92964
Sant' EUTICHIO Vescovo e martire www.santiebeati.it/dettaglio/72420
San FRATERNO DI AUXERRE Vescovo www.santiebeati.it/dettaglio/72430
San CIRIACO (QUIRIACO) Eremita in Palestina
m. 557
Visse circa 90 anni in grotte nei dintorni di Betlemme e fu un grande difensore dell'ortodossia contro gli errori origenisti.www.santiebeati.it/dettaglio/72435
San LUDWINO (LIUDVINO) DI TREVIRI Vescovo www.santiebeati.it/dettaglio/72440
Sant' ALARICO (ADELRICO) Eremita www.santiebeati.it/dettaglio/72445
San MAURIZIO DI LANGONNET Abate www.santiebeati.it/dettaglio/72455
Beato FRANCISCO DE PAULA CASTELLO Y ALEU Martire
Alicante (Spagna), 19 aprile 1914 - Lèrida (Spagna), 29 settembre 1936
Francisco de Paula Castelló y Aleu subì il martirio in occasione della persecuzione anti-cattolica infuriata con la Guerra Civile Spagnola. Giovane laico, fidanzato, allievo dei ma...www.santiebeati.it/dettaglio/92246
Beato NICOLA DA FORCA PALENA
10 settembre 1349 - 1 ottobre 1449 www.santiebeati.it/dettaglio/92609
Beato GIACOMO DA RAFELBUNOL (SANTIAGO MESTRE IBORRA) Sacerdote e martire
1909 - 1936
www.santiebeati.it/dettaglio/93156
Beati PAOLO BORI PUIG E VINCENZO SALES GENOVE'S Gesuiti, martiri
+ Valencia, Spagna, 29 settembre 1936
Padre Pablo Bori Puig nacque a Vilet de Maldá (Tarragona) il 12 novembre 1864 ed entrò nella Compagnia di Gesù nel 1891, ove divenne sacerdote. Fu tesoriere del lebbrosario di Font...www.santiebeati.it/dettaglio/93194
Beato DARIO HERNANDEZ MORATO Sacerdote gesuita, martire Buñol, Spagna, 25 ottobre 1880 - Picadero de Paterna, Spagna, 29 settembre 1936
Padre Dario Hernández Morato nacque a Buñol (Valencia) il 25 ottobre 1880e fu ammesso nella Compagnia di Gesù nel 1896. Rettore della casa professa di Valencia, fu assassinato in l...www.santiebeati.it/dettaglio/93195
Beato GIUSEPPE CASAS ROS Seminarista, martire
Ordal, Spagna, 19 agosto 1916 - Moja, Spagna, 29 settembre 1936
José Casas Ros, seminarista appena ventenne dell’arcidiocesi di Barcellona, cadde in odio alla fede durante la sanguinosa Guerra Civile Spagnola. Papa Benedetto XVI ha riconosciuto...www.santiebeati.it/dettaglio/93502
Beato GIOVANNI DI MONTMIRAIL www.santiebeati.it/dettaglio/72460
Beato CARLO DI BLOIS Duca di Bretagna www.santiebeati.it/dettaglio/72465
Beato GIUSEPPE VILLANOVA TORMO Sacerdote salesiano, martire Turís, Spagna, 20 gennaio 1902 - Madrid, Spagna, 29 settembre 1936 www.santiebeati.it/dettaglio/94004

lunedì 28 settembre 2009

Santi del giorno 28 set. 2009

(Memoria Facoltativa) --† Nagasaki, 1633-37
Nella prima metà del secolo XVII (1633-1637) sedici martiri, Lorenzo Ruiz e i suoi compagni, versarono il loro sangue per amore di Cristo nella città di Nagasaki in Giappone. Questa gloriosa schiera di appartenenti o associati all'Ordine di san Domenico, conta nove presbiteri, due religiosi fratelli, due vergini consacrate e tre laici fra cui il filippino Lorenzo Ruiz, padre di famiglia (m. 29 settembre 1637). Invitti missionari del Vangelo tutti quanti, pur di diversa età e condizione, contribuirono a diffondere la fede di Cristo nelle Isole Filippine, a Formosa e nell'Arcipelago Giapponese. Testimoniando mirabilmente la universalità della religione cristiana e confermando con la vita e con la morte l'annunzio del Vangelo, essi sparsero abbondantemente il seme della futura comunità ecclesiale. Giovanni Paolo II ha beatificato questi gloriosi martiri il 18 febbraio 1981 a Manila (Filippine) e li ha iscritti nel catalogo dei santi il 18 ottobre 1987. (Mess. Rom.)
San VENCESLAO Martire - Memoria FacoltativaStochow (Praga, Repubblica Ceca), ca. 907 - Stará Boleslav (Repubblica Ceca), 929/935Vissuto nel X secolo, principe di Boemia, fu educato cristiana mente dalla nonna Santa Ludmilla. Giovanissimo, successe al padre dopo un periodo di emergenza della madre che gli pr...
www.santiebeati.it/dettaglio/29350
Beato BERNARDINO DA FELTRE Religioso - ComuneFeltre, 1439 - Pavia, 28 settembre 1494Al secolo Martino Tomitano, studente a Padova, entrò nell’ordine francescano nel 1456. Divenne sacerdote nel 1463. Cominciò il ministero della predicazione nel 1469 a Mantova e dal...
www.santiebeati.it/dettaglio/34900
San FAUSTO DI RIEZ Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/72300
Santa LIOBA Venerata a Fulda
www.santiebeati.it/dettaglio/72350
San ZAMA Protovescovo di Bologna III secolo Con san Zama, protovescovo di Bologna, risaliamo alle radici della Chiesa petroniana fecondata dal sangue dei martiri. Come attesta l'Elenco Renano (anteriore al sec.XII), svolse l...
www.santiebeati.it/dettaglio/72410
San CARITONE Abate in Palestina
www.santiebeati.it/dettaglio/91023
San SIMON DE ROJAS Religioso Trinitario Valladolid, Spagna, 28 ottobre 1552 - 29 settembre 1624Le prime parole dette all'età di 14 mesi furono: «Ave, Maria». Da piccolo non faceva che ripetere la preghiera mariana recitata frequentemente dai genitori. Simón nacque a Valladol...
www.santiebeati.it/dettaglio/91616
San SALONIO DI GINEVRA Vescovo V secolo San Salonio, secondo vescovo di Ginevra, inizialmente intraprese la vita monastica nell’isola di Lérins ed in seguito divenuto vescovo sostenne la dottrina del papa San Leone Magno...
www.santiebeati.it/dettaglio/92448
Santi ALFIO, ZOSIMO E COMPAGNI Martiri
www.santiebeati.it/dettaglio/72310
Sant' ESSUPERIO DI TOLOSA Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/72320
Sant' EUSTOCHIO Vergine m. 419 Appartenente all'aristocrazia romana. Con sua madre, divenne figlia spirituale di San Girolamo. Quando costui partì per la Terra Santa, esse lo seguirono. A Gerusalemme si dedicò a...
www.santiebeati.it/dettaglio/72330
Sant' ANNEMONDO Vescovo e martire
www.santiebeati.it/dettaglio/72340
Santi CUNIALDO E GISILARIO
www.santiebeati.it/dettaglio/72360
Sant' ALODIO DI AUXERRE Vescovo + Auxerre, Francia, 28 settembre 482
www.santiebeati.it/dettaglio/94690
Beati MARTIRI AGOSTINIANI DEL GIAPPONE + Giappone, XVII secoloI primi missionari agostiniani giunsero in Giappone nel 1602. Il terreno prometteva un buon raccolto tanto che di giorno in giorno aumentavano i frutti della messe. Le conversioni ...
www.santiebeati.it/dettaglio/90174
Beato FRANCESCO (PIANI) DA CALDAROLA Caldarola, Macerata, 1424 - Colfano, 1507
www.santiebeati.it/dettaglio/90829
Beato LUIGI MONZA Sacerdote fondatore Cislago, Varese, 22 giugno 1898 - Lecco, 29 settembre 1954Don Luigi Monza, sacerdote dell’Arcidiocesi di Milano e fondatore dell’Istituto Secolare delle Piccole Apostole della Carità, fu dichiarato “venerabile” il 20 dicembre 2003 ed un m...
www.santiebeati.it/dettaglio/92641
Beato NICETA (MYKYTA) BUDKA Vescovo e martire Dobromirka, Ucraina, 7 giugno 1877 - Karadzar, Kazakistan, 28 settembre 1949
www.santiebeati.it/dettaglio/92937
Beata AMALIA ABAD CASASEMPERE Madre di famiglia, martire Alcoy, Spagna, 11 dicembre 1897 – Benillup, Spagna, 28 settembre 1936
www.santiebeati.it/dettaglio/92960
Beato GIUSEPPE TARRATS COMAPOSADA Religioso gesuita, martire Manresa, Spagna, 29 agosto 1878 - Valencia, Spagna, 28 settembre 1936Fratel José Tarrats Comaposada nacque a Manresa il 29 agosto 1878 ed entrò nella Compagnia di Gesù nel 1895. Fu portiere ed infermiere nella casa professa. Venne assassinato a Vale...
www.santiebeati.it/dettaglio/93196
Beati GIOVANNI SHOZABURO E COMPAGNI Martiri
www.santiebeati.it/dettaglio/72370
Beato FRANCESCO SAVERIO PONSA CASALLARCH Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/72390
Beato CRISTIANO FRANCO Agostiniano + 1432Cristiano Franco, nato a Villafranca Piemonte, si fece agostiniano a Carmagnola``nel 1362. Più tardi, nel 1421, si recò al convento di Carbonara di Napoli. Tre anni``dopo fu eletto...
www.santiebeati.it/dettaglio/94305
Beato ANTONIO Sacerdote mercedario Sapientamente, il Beato Antonio presbitero governò il convento mercedario di Santa Maria in Almansa (Spagna), e fu famoso per l'austerità della vita e grandi virtù. Rifulse fino al...
www.santiebeati.it/dettaglio/94607
Beato VALENTINO ROVIRA Mercedario + Orihuela, Spagna, 1449Commendatore del convento di``Sant'Eulalia in Orihuela (Spagna), il``Beato Valentino Rovira, fu un mercedario``di una certa importanza.``Inviato in redenzione convertì alla fede``c...
www.santiebeati.it/dettaglio/94608

domenica 27 settembre 2009

Santi del giorno 27 set. 2009

San Vincenzo de' Paoli, Sacerdote
Pony presso Dax, Francia, 1581 - Parigi, Francia, 27 settembre 1660
Sacerdote, parroco si dedicò dapprima all'evangelizzazione delle poplazioni rurali, fu cappellano delle galere e apostolo della carità in mezzo ai poveri, i malati e i sofferenti. Alla sua scuola si formaronosacerdoti, religiosi e laici che furono gli animatori della Chiesa di Francia, e la sua voce si rese interprete dei diritti degli umili presso i potenti. Promosse una forma semplice e popolare di evangelizzazione. Fondò i Preti della Missione (Lazzaristi - 1625) e insieme a santa Lucia de Marillac, le Figlie della Carità (1633).
Altri Santi del giorno
San Diodato (Deodato) Abate venerato a Sora
Sant' Elzeario Conte di Ariano
San Fidenzio di Todi Martire
San Florenziano Martire a Bremur
San Gustavo (Gustano) Monaco benedettino
Sant' Ilario Martire a Bremur
San Terenzio di Todi Martire

sabato 26 settembre 2009

Santi del giorno 26 set. 2009

Santi Cosma e Damiano, martiri
sec. III, inizio sec. IV

Cosma e Damiano, medici anàgiri (gratuiti), secondo un'antica tradizione subirono il martirio a Ciro in Siria e il loro culto fu assai diffuso in tutta la chiesa fin dal sec. IV. Il 26 settembre é la probabile data della dedicazione che alla basilica di Roma che porta il loro nome, edificata da Felice IV (525-530).
Altri Santi del giorno
Beato Bartolomeo Maria Dal Monte Sacerdote
Beato Gaspare Stanggassinger Redentorista
Beato Lorenzo da Ripafratta Domenicano
Beato Luigi Tezza
San Nilo da Rossano
Beato Stefano di Rossano Calabro
Santa Teresa (Maria Vittoria) Couderc Fondatrice

giovedì 24 settembre 2009

Santi del giorno 25 set. 2009

San Nicola di Flue, Eremita
Flueli, Svizzera, 1417 - 21 marzo 1487

Portato al misticismo, fu podestà e si sposò divenendo padre di 10 figli. Fece anche il soldato e divenne ufficiale. Verso i 50 anni, desideroso di dedicarsi unicamente a Dio, una visione mistica lo spinse ad isolarsi in un burrone, il Ranft. I compaesani gli costruirono una cela da eremita ed egli ne uscì solo per parlare in favore della pace. Per questo fu chiamato ìpater patriaeî.. E' patrono della Svizzera, dove é ricordato il 25 settembre.
Altri Santi del giorno
Sant' Alberto di Gerusalemme
Sant' Anatalone di Milano Vescovo
Sant' Aurelia
San Cleofa Discepolo di Gesù
San Domenico in Soriano
Beato Giovanni da Penna San Giovanni
Beato Giuseppe Benedetto Dusmet Vescovo
Beato Marco da Modena Domenicano
Santa Neomisia
San Sergio di Radonez

Santi del giorno 24set. 2009

La Beata Vergine Maria è considerata a tutti gli effetti l’ispiratrice della fondazione, da parte di s. Pietro Nolasco (1180-1245), dell’antico Ordine della Mercede; il titolo con cui viene onorata è strettamente correlato alla storia di quest’Ordine, che da lei prese la denominazione.

mercoledì 23 settembre 2009

Santi del giorno 23 set. 2009

San Pio da Pietrelcina
Pietrelcina, Benevento, 25 maggio 1887 - San Giovanni Rotondo, Foggia, 23 settembre 1968
Francesco Forgione nasce a Pietrelcina, provincia di Benevento, il 25 maggio 1887. Il 22 gennaio 1903, a sedici anni, entra in convento e da francescano cappuccino prende il nome di fra Pio da Pietrelcina. Diventa sacerdote sette anni dopo, il 10 agosto 1910. Nel 1916 i superiori pensano di trasferirlo a San Giovanni Rotondo, sul Gargano, e qui, nel convento di S. Maria delle Grazie, ha inizio per Padre Pio una straordinaria avventura di taumaturgo e apostolo del confessionale. Il 20 settembre 1918 il cappuccino riceve le stimmate della Passione di Cristo che resteranno aperte, dolorose e sanguinanti per ben cinquant'anni. Muore il 23 settembre 1968, a 81 anni. Dichiarato venerabile nel 1997 e beatificato nel 1999, é canonizzato nel 2002.
Altri Santi del giorno
San Costanzo di Ancona
Beata Elena Duglioli Dall'Olio Vedova
Beata Emilie Tavernier Gamelin
San Lino Papa e martire
Santa Rebecca
San Sosso di Miseno Martire
Santa Tecla di Iconio Martire

martedì 22 settembre 2009

Santi del giorno 22 set. 2009

San Maurizio e compagni, Martiri
Fine sec. III

Abbiamo loro notizie da Euleterio, vescovo di Lione, che racconta di centinaia di soldati martiri capitanati da Maurizio. Questi soldati appartenenti alla legione "tebea" di Massimiano Erculeo, furono sterminati perché si rifiutarono di andare in Gallia a perseguitare cristiani. Dalle ricerche storiche fatte fino ad oggi, risulta che, prima della grande persecuzione di Diocleziano, probabilmente attorno al 286, Massimiano Erculeo intraprese una spedizione in Gallia contro Bagaudi. Alcuni soldati della legione, probabilmente una coorte capitata da Maurizio, si rifiutarono di celebrare in onore degli dei e furono martirizzati presso Agaunum, nel Vallese. In questa regione, dove loro culto é molto antico, nel 1893 é stata trovata una basilica risalente a quell'epoca.
Altri Santi del giorno
Santa Basilia Martire
San Felice IV (III) Papa
San Fiorenzo Eremita
San Foca l'Ortolano Martire
Beato Francesco de Posadas Domenicano
Sant' Ignazio da Santhià
Beato Josè Aparicio Sanz e 232 Compagni Martiri in Spagna
San Settimio di Jesi Vescovo e martire
San Silvano di Levroux
Santa Virginia Centurione Bracelli

lunedì 21 settembre 2009

Santi del giorno 21 set. 2009

San Matteo, Apostolo ed evangelista
I secolo dopo Cristo

Matteo, chiamato anche Levi, viveva a Cafarnao ed era pubblicano, cioé esattore delle tasse. Seguì Gesù con grande entusiasmo, come ricorda San Luca, liberandosi dei beni terreni. Ed é Matteo che nel suo vangelo riporta le parole Gesù:"Quando tu dai elemosina, non deve sapere la tua sinistra quello che fa la destra, affinché la tua elemosina rimanga nel segreto... " Dopo la Pentecoste e gli scrisse il suo vangelo, rivolto agli Ebrei, per supplire, come dice Eusebio, alla sua assenza quando si recò presso altre genti. Il suo vangelo vuole prima di tutto dimostrare che Gesù e il Messia che realizza le promesse dell' Antico Testamento, ed é caratterizzato dal 5 importanti discorsi di Gesù sul regno di Dio. Probabilmente la sua morte fu naturale, anche se fonti poco attendibili lo voglio non martire di Etiopia.
Altri Santi del giorno
Sant' Eusebio Martire in Fenicia
San Giona Monaco in Palestina
Santa Maura di Troyes

domenica 20 settembre 2009

Santi del 20 set. 2009

Santi Andrea Kim Taegon, Paolo Chong Hasang e compagni, Martiri coreani
L'azione dello Spirito, che soffia dove vuole, con l'apostolato di un generoso manipolo di laici é alla radice della santa Chiesa di Dio in terra coreana. Il primo germe della fede cattolica, portato da un laico coreano nel 1784 al suo ritorno in Patria da Pechino, fu fecondato sulla meta del secolo XIX dal martirio che vide associati 103 membri della giovane comunità. Fra essi si segnalano Andrea Kim Taegon, il primo presbitero coreano e l'apostolo laico Paolo Chong Hasang. Le persecuzioni che infuriarono in ondate successive dal 1839 al 1867, anziché soffocare la fede dei neofiti, suscitarono una primavera dello Spirito a immagine della Chiesa nascente. L'impronta apostolica di questa comunità dell'Estremo Oriente fu resa, con linguaggio semplice ed efficace, ispirato alla parabola del buon seminatore, del presbitero Andrea alla vigilia del martirio. Nel suo viaggio pastorale in quella terra lontana il Papa Giovanni Paolo II, il 6 maggio 1984, iscrisse i martiri coreani nel calendario dei santi. La loro memoria si celebra nella data odierna, perché un gruppo di essi subì il martirio in questo mese, alcuni il 20 e il 21 settembre.
Altri Santi del giorno
San Agapio Martire
Santa Candida Martire a Cartagine
Beata Candida da Como
Sant' Eustachio Placido Martire
Santa Fausta di Narni Martire
Beato Gaetano Catanoso
San Giancarlo Cornay Martire nel Tonchino
San José María de Yermo y Parres
Santa Susanna di Eleuteropoli Monaca e martire
San Teopista Martire

sabato 19 settembre 2009

Santi del giorno 19 agosto 2009

San Gennaro, Vescovo e martire
m. 305?


Gennaro, vescovo di Benevento, subì il martirio a Pozzuoli (Napoli). E' particolarmente venerato nella diocesi di Napoli, dove sono custodite le sue reliquie conosciute specialmente per la liquefazione del sangue. La sua 'deposizione' il 19 settembre é ricordata dal martirologio geronimiano (sec. VI).
Altri Santi del giorno
Sant' Alfonso de Orozco
Sant' Arnolfo di Gap Vescovo
Sant' Elia di Zoora Martire
Sant' Emilia Maria Guglielma de Rodat
Madonna de La Salette
Santa Maria de Cervello
San Teodoro di Verona Vescovo

venerdì 18 settembre 2009

Santi del giorno 18 set. 2009

San Giuseppe da Copertino, Sacerdote
Copertino nelle Puglie, 1603 - Osimo, 1663

Rifiutato da alcuni Ordini per "la sua poca letteratura" (aveva dovuto abbandonare la scuola per povertà e malattia), venne accettato dai Cappuccini e dimesso per "inettitudine" dopo un anno. Accolto come Terziario e inserviente nel conventino della Grotella, riuscì ad essere ordinato sacerdote. Aveva manifestazioni mistiche che continuarono per tutta la vita e che, unite alle preghiere e alla penitenza, diffusero la sua fama di santità. Così, per decisione del Sant'Uffizio venne trasferito di convento in convento fino a quello di San Francesco in Osimo. Giuseppe da Copertino ebbe il dono della scienza infusa, per cui gli chiedevano pareri perfino i teologi e seppe accettare la sofferenza, di cui fu piena la sua vita, con estrema semplicità.
Altri Santi del giorno
Beato Ambrogio Maria da Torrente (Salvatore Chulià Ferrandis)
Beato Carlos Erana Guruceta Marianista, Martire Spagnolo
Sant' Eustorgio I di Milano Vescovo
Beato Fidel Fuidio Rodriguez Marianista, Martire Spagnolo
San Giovanni Massias (Macias) Domenicano
Beato Jacinto de Los Angeles Martire indios
Beato Jesus Hita Miranda Marianista, Martire Spagnolo
Beato Juan Bautista Martire indios
Santa Riccarda Imperatrice

giovedì 17 settembre 2009

Santi del giorno 17 set. 2009

San Roberto Bellarmino, Vescovo e dottore della Chiesa
Montepulciano, Siena, 1542 - Roma, 17 settembre 1621

Entrato nella Compagnia di Gesù, divenne cardinale e arcivescovo di Capua (1602-1605). Teologo della riforma postridentina, attese personalmente alla catechesi popolare ed elaborò un catechismo della dottrina cristiana, rimasto in uso fino al milleottocento.
Altri Santi del giorno
Sant' Arianna (Ariadne) Martire
San Francesco Maria da Camporosso (Giovanni Croese) Laico cappuccino
Sant' Ildegarda di Bingen
San Reginaldo Eremita
San Satiro

mercoledì 16 settembre 2009

Santi del giorno 16 set. 2009

Santi Cornelio, papa, e Cipriano, vescovo, martire

Cornelio, originario di Roma, fu eletto papa per la sua umiltà e la sua bontà, dopo un periodo di sede vacante a causa della violenta persecuzione di Decio. L'eretico Noviziano lo contrastò scatenando uno scisma ma Cornelio fu riconosciuto da quasi tutti i vescovi, primo fra tutti S. Cipriano. Morì nel 253, imprigionato a Civitavecchia, durante la persecuzione di Gallo.
Cipriano nacque a Cartagine verso il 210. Dopo tre anni dalla sua conversione al Cristianesimo, fu eletto vescovo della sua città. Ritiratosi in clandestinità durante la persecuzione di Valeriano, venuto a conoscenza di essere stato condannato a morte, tornò a Cartagine per dare testimonianza di fronte ai propri fedeli e venne decapitato nel 258.
Altri Santi del giorno
Santa Dolcissima Vergine e martire
Sante Einbetta, Vorbetta e Vilbetta Vergini
Santa Eufemia di Calcedonia Martire
Santa Eufemia di Orense Martire
Santa Eugenia di Hohenburg Badessa
San Kuksa il Novello di Odessa Monaco
Santa Ludmilla Martire boema
San Prisco di Nocera Vescovo
San Romolo Diacono venerato a Atripalda
Beato Vittore III Papa

martedì 15 settembre 2009

Santi del giorno 15 set. 2009

Beata Vergine Maria Addolorata
La memoria della Vergine Addolorata ci chiama a rivivere il momento decisivi della storia della salvezza e a venerare la Madre associata alla passione del figlio e vicina a lui innalzato sulla croce. La sua maternità assume sul calvario dimensioni universali. Questa memoria di origine devozionale fu introdotta nel calendario romano dal papa Pio VII (1814).
Altri Santi del giorno
Beato Anton Maria Schwartz Fondatore
Beato Carlo da Montegranelli Fondatore, eremita
Beato Cristiano da Perugia
Beato Giordano di Pulsano Abate
San Niceta il Goto Martire
San Nicomede di Roma Martire
Beato Orlando (Rolando) de' Medici Eremita
Beato Paolo Manna Missionario
Beato Tommasuccio di Foligno (da Nocera)

lunedì 14 settembre 2009

Santi del giorno 14 set. 2009

Esaltazione della Santa Croce
La croce, già segno del più terribile fra i supplizi, é per il cristiano l'albero della vita, il talamo, il trono, l'altare della nuova alleanza. Dal Cristo, nuovo Adamo addormentato sulla croce, é scaturito il mirabile sacramento di tutta la Chiesa. La croce é il segno della signoria di Cristo su coloro che nel Battesimo sono configurati a lui nella morte e nella gloria. Nella tradizione dei Padri la croce é il segno del figlio dell'uomo che comparirà alla fine dei tempi. La festa dell'esaltazione della croce, che in Oriente é paragonata a quella della Pasqua, si collega con la dedicazione delle basiliche costantiniane costruite sul Golgota e sul sepolcro di Cristo.
Altri Santi del giorno
San Crescenzio di Roma Martire
San Materno di Colonia
Santa Notburga di Eben Domestica
San Pietro II di Tarantasia Vescovo

domenica 13 settembre 2009

Santi del giorno 13 set. 2009

San Giovanni Crisostomo, Vescovo e dottore della Chiesa
Antiochia, 350? - 14 settembre 407

Portato all'ascetismo, dopo la morte della madre vedova che lo aveva educato cristianamente, si ritirò per sei anni nel deserto. Divenuto sacerdote, si dedicò soprattutto alla predicazione, suscitando entusiasmi per il suo fervore e per le capacità oratorie. Eletto vescovo di Costantinopoli, si preoccupò di porre fine allo scisma di Antiochia e intraprese una riforma del clero, rianimando la fede dei fedeli e occupandosi con sollecitudine dei bisognosi. Guardato con ostilità dai potenti e dal clero per la sua integrità e per il rigore morale che richiedeva, fu esiliato in Armenia, morendo durante un trasferimento verso le rive del Mar Nero. Tra i Padri greci, é colui, che ha lasciato l'eredità di più vaste proporzioni e le sue Omelie sono ancora oggi il grande insegnamento.
Altri Santi del giorno

Sant' Amato di Remiremont Abate
Sant' Amato di Sens (o di Sion) Vescovo
San Bernardo Pellegrino
Sant' Evanzio di Autun Vescovo
San Maurilio di Angers Vescovo

sabato 12 settembre 2009

Santi del giorno 12 set. 2009

San Guido di Anderlecht, Pellegrino

Nel giorno del Nome di Maria la Chiesa ricorda anche un pellegrino belga del X-XI secolo, Guido. Nato da contadini del Brabante, vendette i beni per darli ai poveri. Fu a lungo sacrestano a Notre Dame di Laken (o Laeken). Si mise in commercio per aiutare i poveri, ma la prima nave che armò affondò nella Senna. Andò pellegrino nei luoghi cristiani d'Europa e Terra Santa. Tornato malato ad Anderlecht (Bruxelles), vi morì. Protegge contadini, campanari, sacrestani, cocchieri, stalle, scuderie e cavalli. Nella sua festa si tiene una folcloristica processione con benedizione degli equini."
Altri Santi del giorno
Santissimo Nome di Maria
Beato Pietro Sulpizio Cristoforo Faverge Religioso e martire
San Silvino di Verona Vescovo

venerdì 11 settembre 2009

Santi del giorno 11 set. 2009

San Giovanni Gabriele Perboyre, Martire in Cina
Puech (Cahors, Francia), 1802 - Vuciang (Cina), 11 settembre 1840

Nato a Montgesty il 5 gennaio 1802, fu ordinato sacerdote il 23 settembre 1826. Fu preposto alla direzione del seminario interno della Congregazione, ma desiderando ardentemente di darsi alle missioni estere volle recarsi in Cina e il 29 agosto 1832 approdo' a Macao. Esercitò l'apostolato tra i cristiani nonostante i pericoli della persecuzione. Tradito da un discepolo, fu torturato a lungo e subì il martirio a Outchanfou l'11 settembre 1840.
Altri Santi del giorno
Beato Bonaventura da Barcellona (Michele Battista Gran)
San Didimo Martire
San Diodoro Martire
San Diomede Martire
San Giacinto di Roma Martire
San Gusmeo Martire
San Matteo Martire
San Proto di Roma Martire
San Ramiro di Leon Martire
Santa Sperandea (Sperandia) Religiosa
San Vincenzo, abate di San Claudio Martire

giovedì 10 settembre 2009

Santi del giorno 10 set. 2009

San Nicola da Tolentino, Sacerdote
Castel Sant'Angelo (ora Sant'Angelo in Pontano, Macerata), 1245 - Tolentino (Macerata), 10 settembre 1305

Ricco di doni carismatici anche in giovane età, entrò come oblato fra gli Agostiniani. Compiuti gli studi di teologia, fu ordinato sacerdote da San Benvenuto, vescovo di Osimo , e per fare apostolato si spostò per tutta la vita da una comunità all'altra fino a quando, forse per la precaria salute, si stabilì a Tolentino. Tutta la sua vita fu di preghiera, penitenza e apostolato. Fu un asceta rigidissimo con se stesso e dolce e comprensivo con i poveri, i bisognosi e gli ammalati. E' stato uno dei più significativi apostoli del confessionale, dove passava ore, pieno di umana compassione per ogni tipo di miseria. L'incondizionata obbedienza, il distacco completo dai beni terreni, l'umiltà e la modestia furono costanti della sua vita.
Altri Santi del giorno
Sant' Agabio di Novara Vescovo
Beato Angelo Orsucci Martire
Beata Vergine Maria della Vita Patrona degli ospedali della città e diocesi di Bologna
Beato Carlo Spinola Gesuita, martire
Santa Pulcheria Imperatrice
San Sostene di Calcedonia Martire
San Vittore di Calcedonia Martire
Beato Xumpo (Michele) Martire in Giappone

mercoledì 9 settembre 2009

Santi del giorno 09 set. 2009

San Pietro Claver, Sacerdote
Barcellona (Spagna), 25 giugno 1580 - Cartagena (Colombia), 8 settembre 1654

Pietro entrò nella compagnia di Gesù e abbracciò la causa dei neri provenienti dall'Africa e deportati in America Latina, che venivano impiegati in lavori durissimi e trattati in modo disumano. Si dedicò con tale impegno e amore a questa missione da esser detto l'apostolo dei neri. Il Papa Leone XIII lo fece patrono delle Missioni ai neri.
Altri Santi del giorno
Sant' Alessandro Martire
San Giacinto Martire
San Marco Crisini (Krizevcanin) Martire di Kosice
Beata Maria (Emma) Euthymia Uffing
San Melchiorre Grodziecki Martire di Kosice
Sant' Odgero Diacono missionario
Beato Pierre Bonhomme
Santo Stefano Pongracz Martire di Kosice
San Tiburzio
San Valentiniano di Coira Vescovo

martedì 8 settembre 2009

Santi del giorno 08 set. 2009

Natività della Beata Vergine Maria

Questa celebrazione, che ricalca sul Cristo le prerogative della Madre, é stata introdotta dal papa Sergio I (sec VII) nel solco della tradizione orientale. La natività della Vergine é strettamente legata alla venuta del Messia, come promessa, preparazione e frutto della salvezza. Aurora che precede il sole di giustizia, Maria preannunzia a tutto il mondo la gioia del Salvatore.

Altri Santi del giorno
Beato Alano de la Roche Domenicano bretone
San Corbiniano Vescovo, missionario in Baviera
San Federico Ozanam
San Sergio I Papa
San Tommaso da Villanova Vescovo

lunedì 7 settembre 2009

Santi del giorno 07 set. 2009

San Grato di Aosta, Vescovo
seconda metà del sec. V
Egli fu quasi certamente il presbitero che, dichiarandosi inviato di Eustasio protovescovo di Aosta, firmò la lettera del Concilio Provinciale di Milano inviata nelle 451 a papa Leone Magno, in occasione della soluzione del problema delle due nature in Cristo. Alla morte di Eustasio, nella seconda un metà del V secolo, Grato divenne vescovo di Aosta. Sono state avanzate anche due ipotesi. Eustasio e Grato potrebbero essere stati di origine greca. Entrambi potrebbero avere studiato nel cenobio eusebiano di Vercelli perché Aosta era compresa nel territorio di questa città e perché Sant'Ambrogio, nella lettera ai vercellesi, dice che le Chiese dell'Italia settentrionale si rivolgevano a quel cenobio per scegliere i propri pastori.
Altri Santi del giorno
San Calcedonio Martire
San Chiaffredo di Saluzzo Venerato nel Santuario di Crissolo
Beato Giovanni Mazzucconi Martire
Beato Guido da Arezzo
San Paragorio e compagni Martiri di Noli 7 settembre
Beato Pellegrino da Falerone
Santa Regina di Alise Vergine e martire
San Ventura di Città di Castello Martire

domenica 6 settembre 2009

Santi del giorno 06 set. 2009

Beato Angelo da Foligno, Sacerdote agostiniano
Foligno, 1226 - Foligno, 27 agosto 1312

Nato a Foligno nel 1226, negli anni 1293 e 1297 si trovava a Gubbio. E' ritenuto il fondatore del convento degli agostiniani a Foligno. Morì a Foligno il 27 agosto 1312. Si distinse per pazienza, spirito di orazione, mortificazione e singolare pietà.
Altri Santi del giorno
Beato Bertrando da Garrigue Domenicano
San Liberato da Loro Piceno Frate
Sant' Onesiforo Discepolo di san Paolo, martire
Sant' Umberto di Maroilles Abate
San Zaccaria Profeta

sabato 5 settembre 2009

Beata Teresa di Calcutta (Agnes Gonxha Bojaxiu)

5 settembre

A 18 anni decise di entrare nella Congregazione delle Suore Missionarie di Nostra Signora di Loreto. Partita nel 1928 per l’Irlanda, un anno dopo è in India. Nel 1931 la giovane Agnes emette i primi voti prendendo il nuovo nome di suor Mary Teresa del Bambin Gesù (scelto per la sua devozione alla santa di Lisieux), e per circa vent’anni insegna storia e geografia alle ragazze di buona famiglia nel collegio delle suore di Loreto a Entally, zona orientale di Calcutta. Il 10 settembre 1946, mentre era in treno diretta a Darjeeling per gli esercizi spirituali, avvertì la “seconda chiamata”: lei doveva lasciare il convento per i più poveri dei poveri. Lasciò le suore di Loreto il 16 agosto 1948. Nel 1950 la sua nuova congregazione delle Missionarie della Carità ottenne il riconoscimento dalla Chiesa.

Santi del giorno 05 set. 2009

San Lorenzo Giustiniani, Vescovo
Venezia, luglio 1381 - 8 gennaio 1456

Di nobilissima famiglia, si diede ad una vita ascetica dopo una visione della Sapienza Eterna. Entrò nella Congregazione dei Canonici Secolari dell'isola di San Giorgio, di cui fu Superiore, continuando a dedicarsi alla preghiera e alla contemplazione ma anche alla questua per le strade. Vescovo di Castello, riformò con zelo apostolico la sua diocesi e, nominato prima patriarca di Venezia seppe, grazie anche alla sua umiltà e santità, sanare la frattura tra la Chiesa e il potere civile. Nei suoi scritti, opere varie e sermoni c'é l'idea madre dell'Eterna Sapienza, elemento dominante della sua mistica. Essa, negli scritti del periodo monacale, guida l'uomo al vertice della perfezione interiore e, degli scritti successivi, al vertice della vita episcopale.
Altri Santi del giorno
Beata Teresa di Calcutta (Agnes Gonxha Bojaxiu)
Sant' Alberto di Pontida Abate
San Bertino di Sithiu Abate
Beato Gentile da Matelica
Beato Guglielmo Browne Martire
San Guido di Pontida Abate
San Vittorino di Amiterno Martire